Giovedì scorso, quando abbiamo messo in funzione le presse per sidro a Sorriso, i nostri residenti si sono riversati e volevano sapere cosa veniva fatto lì.

“Come funziona? Cos’è quello che esce da lì? Cosa ne fai adesso?” Domande su questioni che abbiamo chiarito insieme ai residenti. Per spremere le mele, devono prima essere schiacciate.

Le mele vengono grattugiate allo stesso modo di una balza di Bircher, con il picciolo, il torsolo e tutti i fiocchi. Come in passato, abbiamo confezionato il mosto in teli a trama grossa e l’abbiamo accatastato in più strati tra griglie di legno. Abbiamo quindi spremuto il succo con un morsetto a vite.